Il potere delle credenze (2)

Il potere delle credenze (2)

SCARICA SUBITO GRATIS UN AUDIO ESCLUSIVO DI CRESCITA PERSONALE E 5 POESIE MOTIVAZIONALI!

SCOPRI RADIO AREA51 PUBLISHING: LA PRIMA RADIO INTERAMENTE DEDICATA ALLA TUA CRESCITA PERSONALE
IMPARA A USARE LA LEGGE DI ATTRAZIONE

Autore del post: Michael Doody

PROFEZIE CHE SI AUTOAVVERANO

Quando crediamo che qualcosa sia vero o falso, questo lo diventa. Ciò che crediamo come vero, diventa una profezia che si autoavvera.
Se non sfidi le tue false credenze, esse continuano a plasmare le tue percezioni, la tua visione della vita e il tuo destino perché dirigono le tue azioni a livello subconscio.
La tua realtà è sempre modellata dalle tue convinzioni. I tuoi pensieri o credenze diventano la base per le tue azioni. Se hai pensieri positivi, inizierai automaticamente a generare un'atmosfera positiva e a invitare – a generareo ad attrarre– risultati positivi. Nel caso delle credenze negative, al contrario, continuerai a perdere la motivazione a guidarti nella direzione per raggiungere i tuoi obiettivi.
Se filtri i pensieri positivi e riesci a vedere soltanto gli aspetti negativi, i tuoi sogni o obiettivi di vita non riuscirono mai a materializzarsi. Non accettare perciò le credenze negative come realtà di definizione del tuo mondo. Interpretale sempre come credenze, mai come la realtà. Considera però sempre le credenze altresì come cose: come i pensieri e le parole negativi, così le credenze negative sono cose negative: diventano veramente dannose per il tuo stato emotivo, mentale e fisico e a lungo termine incidono profondamente sul tuo benessere. E così facendo, non solo farai del male a te stesso; farai del male anche agli altri. Perciò, non essere tu il motivo della sofferenza degli altri.
Dio stesso ci ha scoraggiato dal cedere a pensieri negativi o dal lamentarci delle nostre vite e a focalizzarci invece esclusivamente sui pensieri positive e su ciò che c’è di buono nella nostra vita.
Riassume mirabilmente questo insegnamento San Paolo, nella Lettera ai Filippesi, capitolo 4, versetto 8:

“In conclusione, fratelli, tutto quello che è vero, nobile, giusto, puro, amabile, onorato, quello che è virtù e merita lode, tutto questo sia oggetto dei vostri pensieri.”

Pensare in positivo, dunque, può sistemare davvero le cose.
Quando scegli di eliminare pensieri i negativi, noterai davvero un cambiamento formidabile nella tua vita.
Allora, fallo: concentrati sulle cose più importanti nella vita; concentrati unicamente su ciò che è costruttivo e ti guida nella direzione dei tuoi obiettivi di vita. conservazione
Tieni la mente sempre piena di pensieri positivi, in modo che i pensieri negativi finiscano con il non riuscire più a entrare. Tieniti sempre occupato con cose positive, pensieri positivi, parole positive.
Mantieni sempre in mente un obiettivo costruttivo, e concentrati su quello.
E ricordati sempre che il passato non predetermina il futuro. È un dato di fatto che le cose migliorano se noi vogliamo che migliorino, se noi crediamo che migliorinoe se noi continuiamo a credere che migliorano e che miglioreranno sempre di più.

METTIMI ALLA PROVA!

Non sempre le cose saranno facili. Le cose non sono mai facili. Come diceva quel tale: a Dio non piace farci vincere facile. A volte, Dio ci fa passare attraverso ostacoli, fatiche, circostanze spiacevoli e perfino sofferenze nella vita per aiutarti a crescere e per rafforzarti, per rendere più forte e prepararti a maggiori sfide. Pertanto, invece dell’atteggiamento “perché proprio a me!”, adottare l’atteggiamento “Ok, ci sono, mettimi alla prova!”.
E allora pensa bene anche riguardo alla sofferenza. Pensa alle persone che stanno sopportando maggiori difficoltà di quelle che stai passando tu e sii grato che Dio non abbia scelto di far passare anche te attraverso quelle sofferenze.
E resta centrato sul fatto che le tue difficoltà, gli ostacoli che incontri e perfino i fallimenti sono prove che ti permettono di crescere e sul fatto che, ora che li hai incanalati nel canale corretto, alle difficoltà seguiranno sempre le vittorie.
Quando siamo afflitti da avversità, possiamo scegliere di diventare peggiori o migliori. Il modo in cui reagiamo determina la nostra futura linea d’azione e modella il nostro carattere.
Dio ha il controllo di ciò che attraversiamo. Tutti noi attraversiamo una fase della nostra vita dove abbiamo bisogno di essere messi alla prova per diventare persone migliori. Se tutto è sempre perfetto nelle nostre vite, non saremmo mai in grado di apprezzare le vere benedizioni che ci accadono.
Perciò, pensa sempre oltre i tuoi problemi. Guarda lontano, oltre di essi, e interpretali nel modo corretto: come una prova per il tuo cambiamento verso la tua migliore esistenza, verso la migliore versione della tua vita.

(2 – FINE)

ULTIMI POST PUBBLICATI

IL POTERE DELLE CREDENZE (1)
LE PAROLE SONO COSE (3)
LE PAROLE SONO COSE (2)
LE PAROLE SONO COSE (1)
IL POTERE DELLE PAROLE (3)
. IL POTERE DELLE PAROLE (2)
IL POTERE DELLE PAROLE (1)


SVILUPPA IL TUO POTERE

   SCARICA SUBITO GRATIS UN AUDIO ESCLUSIVO DI CRESCITA PERSONALE E 5 POESIE MOTIVAZIONALI!

SCOPRI RADIO AREA51 PUBLISHING: LA PRIMA RADIO INTERAMENTE DEDICATA ALLA TUA CRESCITA PERSONALE