Immagini mentali

Immagini mentali

SCARICA SUBITO GRATIS UN AUDIO ESCLUSIVO DI CRESCITA PERSONALE E 5 POESIE MOTIVAZIONALI!

Le immagini mentali sono la chiave della nostra auto-realizzazione. Tutto ciò che vogliamo creare nella nostra vita passa necessariamente attraverso immagini mentali.
Le immagini mentali vengono infatti impresse nella mente subconscia e diventano la matrice o modello della mente subconscia stessa. Dobbiamo fare perciò molta attenzione a quali immagini mentali manteniamo nella nostra mente in modo predominante: dobbiamo evitare a ogni costo di imprimere le immagini mentali che non vogliamo e dobbiamo a ogni costo imprimere le immagini mentali che vogliamo.
Le regole da conoscere sono soltanto queste. Mettile in pratica e non potrai fallire.

Il ruolo dell'immaginazione

Molti ancora danno troppo per scontata la facoltà di immaginare. Essendo così alla portata di tutti (e così a buon mercato!, è completamente gratuita) quasi non le diamo alcun valore. In realtà essa è una delle facoltà più potenti della mente, anzi probabilmente è la facoltà più potente. Per due motivi essenziali.
Il primo è che l’immaginazione è una facoltà “di confine”. Si attiva con la mente conscia ma recluta risorse più profonde di quelle consce, risorse che provengono dalla nostra mente subconscia e dalla nostra mente superconscia, spirituale. La capacità di creare immagini mentale attiene perciò al mistero stesso della mente umana.
Il secondo motivo ce lo spiega Maxwell Maltz, fondatore della Psicocibernetica.

“Il ruolo dell’immaginazione è molto più importante nella nostra vita di quanto non si creda.
Il vostro sistema nervoso non distingue tra ‘esperienza immaginaria’ ed ‘esperienza reale’: proprio così, semplicemente, non le distingue. Per il cervello, ‘esperienza immaginaria’ ed ‘esperienza reale’ sono la stessa cosa, e il sistema nervoso reagisce automaticamente in entrambi i casi, sulla base dei dati che gli vengono comunicati dal cervello.
La cosiddetta ‘immaginazione creativa’ non è qualcosa di riservato ai poeti, ai filosofi, agli inventori; essa è parte di ogni nostro atto poiché determina l’immagine del fine su cui opera il meccanismo automatico. Il nostro agire o non agire sono conseguenze dell’immaginazione e non della volontà come comunemente si crede.
Un essere umano agisce, sente e si comporta sempre in conformità di ciò che egli immagina essere vero riguardo a se stesso e al suo ambiente. Questa è una legge mentale fondamentale.”

Tutto è sempre reale

Quando creiamo la realtà nella nostra mente, attraverso il potere della nostra mente, ecco perciò che non soltanto creiamo una realtà mentale: a tutti gli effetti creiamo sempre una realtà reale. Perché per il nostro cervello tra immaginazione e realtà non sussiste una differenza di qualità, ma solo di grado. Analogamente, per il nostro subconscio reale e immaginario innescano gli stessi processi, perciò, come si è detto, tutto quello che creiamo attraverso le nostre immagini mentali, costituisce una matrice, un modello o uno schema di azione per il subconscio. Che automaticamente tenderà a trasformare il reale mentale in reale oggettivo.
Visualizzare non significa perciò semplicemente riprodurre, significa invece continuamente creare, co-creare, ri-creare.
Questo è il grande, immenso potere della visualizzazione: grazie alla sua capacità di richiamare e riattivare sistemi psichici profondi – e grazie al fatto che per la mente l’esperienza dell’immaginazione attiva gli stessi processi dell’esperienza della realtà, –, con la visualizzazione noi consapevolmente ri-creiamo continuamente la nostra realtà. Visualizzare non significa semplicemente vedere o guardare, significa sempre creare. Visualizzare, creare immagini mentali, ci dà l’immenso potere di poter cambiare continuamente la nostra realtà. Questo significa che ogni errore del passato può essere ri-creato e trasformato nella nostra mente; significa che ogni idea o progetto possono essere immaginati e verificati nella nostra mente, significa che noi abbiamo sempre in mano la Chiave Suprema della nostra vita. Significa che siamo sempre noi a guidare il nostro destino. L’immenso potere della visualizzazione è l’immenso potere della libertà.

I tre passi per creare immagini mentali efficaci

La creazione e il mantenimento nella propria mente di una specifica immagine mentale, che rappresenta il proprio ideale o fine da raggiungere, è il primo passo per portare se stessi alla realizzazione del fine desiderato.
Questo tipo di immagini, tuttavia, troppo spesso assumono la forma di sogni a occhi aperti, che creiamo come castelli in aria o fantasie, ma a cui noi stessi non attribuiamo peso.
Ecco perché è bene imparare a creare immagini mentali in modo esatto e “scientifico”. Perché le immagini mentali non sono sogni a occhi aperti: sono lo schema per creare il nostro futuro. Perciò cura e tieni sempre pulito lo schema, non temere e ricorda che nessuno può importi dei limiti: nessuno tranne te. Smetti con i limiti materiali, puoi attingere alle tue risorse dall’infinito. Costruisci quello che vuoi per mezzo dell’immaginazione perché le idee, prima di diventare concrete, devono prendere forma mentale. Mantieni l’immagine impressa nella mente e gradualmente essa si avvicinerà a te. Alla fine diventerai ciò che vuoi essere.
Ecco i tre passi per creare immagini mentali efficaci.

Primo passo
Idealizzazione. È un passo fondamentale: idealizzando si costituisce il progetto in base al quale costruirai. Un progetto solido, permanente. L’architetto che progetta un edificio di trenta piani si prefigura in anticipo ogni dettaglio, l’ingegnere quando progetta un ponte analizza nel dettaglio elementi e forze in gioco delle singole parti. Si tratta di vedere l’impresa finita nella propria mente ancor prima che venga poggiata la prima pietra. Allo stesso modo devi raffigurarti mentalmente ciò che vuoi. Stai seminando, ma prima di gettare qualunque seme vuoi ben sapere di che raccolto si tratterà. Ecco cos’è l’idealizzazione.

Secondo passo
Visualizzazione. Con questo secondo passo l’immagine diventa sempre più completa, sempre più nitida. Con il primo passo hai posto le fondamenta, hai pensato al tuo progetto o al tuo obiettivo in modo generale, lo hai vissuto, sentito come già realizzato. Così hai posto le fondamenta della visualizzazione, l’idealizzazione, nella mente. Il secondo passo ti permette di costruire il tuo progetto in modo sempre più dettagliato e preciso. Di visualizzarlo giorno dopo giorno in modo sempre più chiaro e con i suoi contorni sempre più reali. È bene dedicare ogni giorno almeno dieci minuti alla visualizzazione del tuo obiettivo. Ogni volta che torni a visualizzarlo, lascia che siano le stesse immagini mentali ad andare avanti, a riprendere la tua costruzione.

Terzo passo
Trattenimento. Si tratta di trattenere le immagini mentali nella mente il più possibile, e di fare loro visita ogni giorno, non solo per crearne di nuove, ma per tornare ad abitare le proprie creazioni, per viverle e sentirle vive ogni giorno sempre di più. Ripercorrere spesso le immagini con la mente è il solo modo per conservarle chiare e nitide e la loro manifestazione sarà direttamente proporzionale alla loro chiarezza e precisione. Devi costruirle accuratamente nel tuo mondo mentale prima che possano trasmigrare nel mondo esterno. E stai certo che ciò accadrà, necessariamente. Perché la realtà materiale è sempre un effetto della realtà mentale.

“Crea l’immagine mentale. Che sia chiara, distinta, perfetta. Mantienila: gli strumenti si svilupperanno poi. All’offerta segue la domanda, man mano imparerai a fare la cosa giusta al momento giusto e nel modo giusto. Il Desiderio Sincero ti condurrà all’Aspettativa Fiduciosa, ma è necessaria una Richiesta Ferma. Queste tre componenti conducono al successo assicurato. Il Desiderio Sincero è il sentimento, l’Aspettativa Fiduciosa è il pensiero e la Richiesta Ferma è la volontà. Come hai imparato, i sentimenti fortificano il pensiero mentre la volontà lo stabilizza finché la legge della crescita non lo manifesta.” (Charles Haanel)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE...

. IL VERO POTERE È INTERIORE
. TU SEI L'ARTEFICE DEL TUO DESTINO
. RINFRESCA LA TUA MENTE
ADATTATI A OGNI SITUAZIONE
ESCI DALLA TUA ZONA DI COMFORT
5 SEGRETI CHE ACCOMUNANO LE PERSONE DI SUCCESSO
. AUTOMODELLAMENTO PROATTIVO
PENSA FUORI DALLA SCATOLA

FISSA I TUOI OBIETTIVI REALI
PENSA E VINCI PER TE STESSO
.
 4 AZIONI PER IL VERO SUCCESSO PERSONALE
LA PRIMA REGOLA DEL SUCCESSO CON GLI ALTRI
IL SUCCESSO INIZIA NELLA MENTE
IL SEGRETO DI MUHAMMAD ALI (CASSIUS CLAY)

 

SCOPRI IL CATALOGO DI VISUALIZZAZIONE AREA51 PUBLISHING

SCOPRI IL CATALOGO AUDIO DI CRESCITA PERSONALE AREA51 PUBLISHING

 

SCARICA SUBITO GRATIS UN AUDIO ESCLUSIVO DI CRESCITA PERSONALE E 5 POESIE MOTIVAZIONALI!